Home Musica A HAWK AND A HACKSAW E CESARE BASILE IN CONCERTO A SAN...

8 APRILE | ORE 17

SAN GINESIO 

CHIESA SS TOMMASO E BARNABA

A HAWK AND A HACKSAW + CESARE BASILE

in concerto

 

Nuovo album e tour per A Hawk and A Hacksaw, il duo di Albuquerque, New Mexico, composto da Jeremy Barnes e Heather Trost. C’era molta attesa per il loro ritorno. Il loro ultimo lavoro, il bellissimo Shadows of Forgotten Ancestors ispirato al capolavoro del cineasta armeno Paradjanov (peraltro da loro sonorizzato) risale infatti al 2012; poi è stata la volta del lunghissimo tour di reunion dei Neutral Milk Hotel, band di cui Barnes è batterista, a cui hanno fatto seguito vari viaggi in giro per il mondo per cercare nuovi stimoli e ispirazione nonché l’esordio solista della Trost, Aegistri, ottimo disco di pop atmosferico alla Stereolab.

Il settimo album di A Hawk and A Hacksaw si intitola Forest Bathing, esce il 13 aprile per l’etichetta dello stesso Barnes, la Living Music Duplication, e conferma l’amore del duo per i suoni e le tradizioni est europee. infatti alla base del progetto c’è l’idea di raccogliere musica e ispirazione tramite dai viaggi del duo nel corso degli anni in Bulgaria, Albania, Turchia, Grecia e Romania. “Forest Bathing” è la traduzione inglese del giapponese “Shinrin-yoku” e indica una pratica (nata intorno agli anni ’80 e affermatasi nell’ambito della medicina preventiva) consistente nell’immergersi nell’atmosfera di una foresta per sfruttare il potere terapeutico della natura e liberarsi da stress e malessere. Il termine ha ispirato Barnes e Trost, dediti a praticare il “forest bathing” nel National Wildlife Refuge della Valle De Oro, nel New Mexico.

Cesare Basile
Cantautore catanese, all’inizio degli anni Novanta con la sua band Quartered Shadows Basile si trasferisce in Germania, dove apre concerti di gruppi come i Nirvana. Dal Duemila, rientrato in Italia, si dedica alla musica d’autore, collaborando con Hugo Race, Roy Paci, John Parish, Massimo Volume, Afterhours e altri. Nel 2013 ottiene la Targa Tenco per il miglior album in dialetto con il disco omonimo Cesare Basile. Del 2017 l’ultimo album U fujutu su nesci chi fa? in cui l’autore recupera un rapporto privilegiato con la cultura siciliana e la poesia degli ultimi e degli sconfitti.

Seguici:

Leave a Reply

COL SORRISO SULLE MARCHE

L'Aperitivo Cabaret torna al Politeama di Tolentino con due spettacoli comici che vedono protagonisti Giorgio Verduci e Claudio Batta, volti storici di Zelig. Sabato 7 aprile alle...
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial