Home Musica MU.N, Luisa Prandina alla Chiesa dell’Annunziata

Prosegue martedì 28 luglio MU.N – Music Notes in Pesaro, rassegna di musica classica curata artisticamente da Eugenio Della Chiara e promossa dal Comune di Pesaro in collaborazione con AMAT e con il sostegno di Alexander Museum Palace Hotel. La Chiesa dell’Annunziata ospita Luisa Prandina, prima arpa dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano che offre una rara occasione di ascoltare un recital di arpa sola. Molto variegato il programma proposto, che è inaugurato da musiche di Bach, Paradisi e Händel; al centro del programma ampio spazio all’impressionismo musicale e all’Ottocento di marca spagnola, con due trascrizioni da Debussy e altrettante da Albéniz. Ultimo brano del concerto è un tema con variazioni di Carlos Salzedo, virtuoso dell’arpa, compositore e direttore d’orchestra attivo nella prima metà del Novecento.

Luisa Prandina ha studiato presso la Civica Scuola di Musica di Milano, diplomandosi non ancora sedicenne con il massimo dei voti. A dieci anni vince il primo premio assoluto al concorso nazionale “Bellini” di Como per giovani strumentisti ed in seguito diversi concorsi nazionali ed internazionali. Dal 1986 è stata prima arpa delle Orchestre dei Giovani della Comunità Europea (E.C.Y.O.), della Radio di Francoforte, della Chamber Orchestra of Europe. A 23 anni è diventata prima arpa dell’orchestra del Teatro alla Scala, avendo vinto il concorso internazionale per ricoprire tale ruolo. Svolge un’intensa attività concertistica sia in formazioni cameristiche, con musicisti prestigiosi quali Yuri Bashmet, Dora Schwarzberg, sia, come solista, con famose orchestre quali la Filarmonica della Scala, i Solisti Veneti, i Virtuosi di Mosca, la Malher Chamber Orchestra. È ospite solista in sale importanti, quale la Scala di Milano, la Sala Verdi del Conservatorio di Milano, la Philarmonie di Berlino, la Kurhaus di Wiesbaden. Ha inciso con l’Orchestra Filarmonica della Scala diretta dal Maestro Riccardo Muti il Concerto di Mozart K 299, per la casa discografica EMI, per la rivista Amadeus, per la S.D.R. e per Hanssler Classic.

Biglietto 8 euro, informazioni e prevendite presso biglietteria creATTIVITÀ 0721 638882. Biglietteria la sera del concerto dalle ore 20 (366 6305500).

 

 

 

Barbara Mancia, Ufficio stampa AMAT

Seguici:

Leave a Reply

COL SORRISO SULLE MARCHE

La bellezza della socializzazione: il festival "Drinking with L. A." di Alessandra Lumachelli Il festival "Drinking with LA (Un drink con Alessandra Lumachelli)" nasce nel 2013....